Si tuffa in piscina e non riemerge: 13enne gravissima in Rianimazione

0

Una ragazzina reggiana di 13 anni è ricoverata in Rianimazione, con prognosi riservata, all’ospedale Maggiore di Parma, dopo un soccorso di emergenza al centro sportivo “Le Piscine” di Guastalla, questa mattina.
La ragazzina, che si trovava in piscina col campo estivo parrocchiale di Poviglio, si è tuffata nell’acqua intorno alle 10, ma non è riemersa subito. I bagnini sono prontamente intervenuti, ma la 13enne si trovava priva di sensi ed è stato necessario l’utilizzo del defibrillatore.

L’adolescente è poi stata portata in elisoccorso all’ospedale Maggiore di Parma, dove si trova ricoverata in gravissime condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here