In giro in auto con due coltelli nello zaino: denunciato 35enne

0

I Carabinieri della Stazione di Sala Baganza, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e al contrasto dei reati “predatori”, hanno denunciato un 35enne italiano per porto illegale di armi ed oggetti atti a offendere.

Nella notte di martedì 6 luglio, verso le ore 02.00, i militari durante una pattuglia notturna hanno fermato un’auto con a bordo un uomo che, sin da subito, ha mostrato un certo nervosismo.

Dagli accertamenti è emerso che il 35enne, residente in provincia, non aveva nulla di irregolare dai precedenti e dai documenti di circolazione. Tuttavia, l’atteggiamento sospettoso dell’uomo ha indotto i Carabinieri ad un controllo più approfondito.

L’intuizione dei militari è stata premiata: nel corso di una perquisizione del veicolo, all’interno di uno zaino, sono stati rinvenuti due coltelli. Il porto di tali armi, senza un giustificato motivo, è vietato dalla legge.

Alla luce di quanto emerso, il 35enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma per il reato di porto illegale di armi ed oggetti atti a offendere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here