Polizia – Aggressione a due agenti, arrestato marocchino autore della rissa al Falcone e Borsellino

0

Nel corso di servizi di controllo del territorio intensificati, gli agenti della Polizia e del Reparto Prevenzione Crimine hanno arrestato un cittadino marocchino per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate, e denunciato un cittadino tunisino per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

L’aggressione

Gli agenti sono intervenuti in Largo Donnino Emanuele Muzio dove due persone in evidente stato di alterazione psicofisica stavano creando disordini. I due, già noti alle forze dell’ordine, hanno reagito con violenza all’identificazione da parte degli agenti, ferendone due con prognosi di 2 e 5 giorni.

Arresto e denuncia

Il cittadino marocchino, già gravato da precedenti specifici, è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. Al termine delle formalità di rito, il cittadino tunisino è stato denunciato a piede libero per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Controlli negli African Markets

Nel corso dei controlli, gli agenti hanno anche sottoposto ad ispezione alcuni esercizi commerciali, tra cui degli African Markets, nelle vicinanze di Strada D’Azeglio. Non sono state elevate sanzioni amministrative, ma sono in corso ulteriori accertamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here