Blocco Studentesco: “Bus per gli alunni tremendi, ma alla Tep non interessa”

0

“Protesta: alla TEP non interessa!” Questo il testo dello striscione esposto questa mattina da studenti e militanti del Blocco Studentesco in un blitz agli uffici della Tep.

“Inammissibile la noncuranza dimostrata nel gestire la sicurezza degli studenti e di tutti i fruitori dei servizi Tep – dichiara il responsabile del Blocco Studentesco a Parma – siamo stanchi di vedere mezzi in fiamme e studenti spaventati.”

“Quello del 5 dicembre a Fidenza – continua la nota – è solo l’ultimo di una serie di pericolosi episodi che hanno visto gli autobus di Tep finire fiamme per guasti e malfunzionamenti, spesso con a bordo degli studenti. Ci sono già state ampie proteste fin dai primi episodi ma la Tep ha continuato ad utilizzare mezzi inadatti alla strada, dimostrando un preoccupante menefreghismo nei confronti della sicurezza degli utilizzatori degli autobus, in primis gli studenti di Parma e provincia.”

“Chiediamo alla Tep le necessarie risposte e la dovuta chiarezza – conclude il responsabile – in quanto dopo i ripetuti incidenti ancora nulla è stato fatto per risolvere la questione (a sfregio delle proteste già tenutesi) ed è ridicolo liquidare il tutto come degli eventi isolati. Le istituzioni verifichino se ci sono le condizioni per annullare l’appalto del servizio a Tep, perchè per noi del Blocco Studentesco e per gli studenti le condizioni ci sono eccome.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here