Spacciava ecstasy davanti alle scuole, a casa il market della droga: arrestato 20enne

0

Si era appostato in via Pintor per spacciare droga ai giovanissimi studenti che frequentano gli istituti superiori della zona. Un 20enne, origini marocchine maresidente a San Secondo, è stato arrestato dai carabinieri di Parma, nel corso di un servizio antidroga.

A casa, dove il baby pusher, incensurato, disoccupato, vive da solo, aveva un’ampia scelta di droghe: 2 grammi di cocaina, 10 di hashish, 5 di metanfetamine e 31 pasticche di vari formati e colori di ecstasy.

Lunedì mattina il 20enne è stato sorpreso mentre spacciava una dose di hashish a un ragazzo di 16 anni, durante la pausa per la ricreazione.

Il 16enne è stato segnalato in Prefettuara come consumatore mentre il 20enne è stato arrestato e poi messo agli arresti domiciliari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here