Saw Palmetto per la salute della prostata e altri benefici

1

Il Saw Palmetto è un integratore ricavato dal frutto dell’albero di Serenoa repens e che spesso viene utilizzato per trattare la prostata ingrossata, per migliorare la funzione urinaria e favorire la crescita dei capelli. Alcuni utilizzano questo integratore anche per aumentare la libido e la fertilità. Infine, si dice che il saw palmetto abbia degli efficienti effetti antitumorali.

Cos’è il Saw Palmetto?

Il Saw palmetto, o Serenoa repens, è una palma nana originaria delle regioni sudorientali del Nord America e particolarmente abbondante in Florida, Georgia, Cuba e Bahamas. Cresce in un terreno sabbioso e prende il nome dai denti affilati simili a seghe che sono presenti sugli steli che attaccano le foglie dell’albero al suo gambo. Il saw palmetto produce delle bacche scure che contengono un grande seme.

Si ritiene che il frutto del saw palmetto sia stato usato dai nativi americani per le sue proprietà nutrizionali, diuretiche, sedative, afrodisiache e per la riduzione della tosse. Al giorno d’oggi, le bacche vengono mangiate per intere o fatte essiccare e usate per preparare il tè. Il palmetto secco e macinato può essere acquistato anche in forma di capsule o compresse ed è ampiamente disponibile anche online nella categoria dei farmaci prostata.

Tuttavia, la forma più comune presente sul mercato è costituita da estratti oleosi delle porzioni grasse delle bacche essiccate. Questi supplementi contengono grassi dal 75% al 90% a seconda del metodo di estrazione. Generalmente rispetto al frutto crudo, forniscono quantità maggiori di composti vegetali benefici come la vitamina E edaltri antiossidanti.

Può giovare alla salute della prostata e alla funzione urinaria

Il Saw palmetto può aiutare a trattare l’iperplasia prostatica benigna (IPB) – una condizione medica caratterizzata da un lento, non canceroso, ma anormale allargamento della prostata.

L’IPB è comune negli uomini anziani, dato che colpisce circa il 75% dei soggetti ultrasettantenni. Se non trattata, la prostata può aumentare fino al punto di interferire con la capacità di svuotare correttamente la vescica. Inoltre può anche aumentare la frequenza e la necessità di urinare, causando spesso una minzione notturna eccessiva che può interrompere il sonno.

L’IPB fa parte di un gruppo più ampio di sintomi del tratto urinario inferiore (LUTS), che coinvolgono tipicamente la vescica, l’uretra e la prostata. A differenza dell’IPB, il LUTS può colpire sia uomini che donne.

Alcuni studi hanno verificato che il saw palmetto può aiutare ad aumentare il flusso di urina e ridurre la minzione notturna negli uomini con IPB – sia quando viene usato da solo o in combinazione con la terapia farmacologica tradizionale.

È possibile tuttavia che gli effetti possano variare in base alla forza della formulazione individuale. Nel complesso, sono necessari ulteriori studi prima di trarne conclusioni importanti.

Altri potenziali benefici del Saw Palmetto

Il Saw Palmetto è molto pubblicizzato perché in grado di fornire ulteriori benefici, anche se la maggior parte non sono supportati da prove scientifiche schiaccianti.

Ad esempio, la ricerca in provetta mostra che una specifica formulazione di saw palmetto,  può ridurre l’infiammazione nelle cellule della prostata. Tuttavia, non è chiaro se altri integratori di saw palmetto abbiano lo stesso effetto.

Il saw palmetto può anche proteggere la libido e la fertilità negli uomini. È stato infatti dimostrato che la terapia farmacologica convenzionale per IPB e LUTS ha un impatto negativo sulla funzione sessuale negli uomini. Durante alcuni studi, si è tra l’altro riscontrato che entrambe le terapie generano effetti collaterali negativi sulla funzione sessuale maschile, anche se l’integratore di saw palmetto ha portato a minori cadute di libido e ha ridotto l’impotenza rispetto al trattamento farmacologico convenzionale.

Infine, la ricerca in provetta suggerisce che il saw palmetto può aiutare a uccidere e rallentare la crescita di alcune cellule cancerose, inclusa quelle che vanno ad intaccare la prostata. Sebbene promettenti, non tutti gli studi concordano sull’efficacia di questa sostanza e quindi sono necessarie ulteriori ricerche prima di ottenere una risposta definitiva.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here