Juniores Under 19 Femminile, 8^ Giornata / Parma-Femminile Riccione 1-3 (HIGHLIGHTS)

0

parma riccione femminile jun under 19 femm 01 12 2018(www.parmacalcio1913.com) Nella 8^ Giornata di Andata del Campionato Juniores Under 19 Femminile, il Parma – sabato 1° Dicembre 2018, sul campo in sintetico “Quirino Zanichelli” del Complesso Polisportivo Stuard “Ferruccio Bellè” a San Pancrazio (PR) – perde 1-3 la gara, ultima casalinga del 2018, con la “corazzata” Femminile Riccione, capolista del Torneo. Le gialloblù arrivano al big-match con qualche infortunio di troppo, cui si aggiunge l’influenza dell’ultima ora dì Tommasini che ne limiterà l’utilizzo: nonostante queste problematiche, tuttavia, le calciatrici di Mister Roberto Dellapina si renderanno protagoniste di una gara gagliarda e “alla pari” contro la squadra indubbiamente migliore del girone, che dimostrerà ancora una volta di meritare la posizione che occupa in classifica. Le Crociate partono bene e senza paura: al 3’ Marseglia calcia da fuori, ma trova pronta l’ottima Zazzeroni. Col passare dei minuti il Riccione si produce sempre di più in un sicuro palleggio dal basso, juniores under 19 femmiile pr ric femma il Parma si difende con ordine cercando di ripartire sugli esterni con Aiolfi e Robuschi (schierata “alta” a sinistra vista la forzata assenza iniziale di Tommasini). Al 15’ il lampo che spezza l’equilibrio: il capocannoniere Arcangeli, ben controllata per tutta la partita da Alfieri (in prestito dalla prima squadra) e dal resto della retroguardia Crociata, trova l’angolo con un destro preciso sul quale Ravanetti non riesce ad arrivare: 0-1. La partita prosegue con un sostanziale equilibrio tra le due squadre, e il Parma va vicino al pari con Aiolfi al 30’, ma Zazzeroni dice di no e così si va al riposo sotto di un gol. Ma saranno i primi 13’ minuti della ripresa a risultare fatali alle bianco-crociate: al 6’ st Ligi conclude alle spalle di Ravanetti (0-2) una splendida azione corale iniziata juniores under 19 femm parma riccione femminile 01 12 2018dall’ottima Semprini (la miglior giocatrice ammirata in questa prima parte di stagione) e cinque minuti più tardi (13′ st) Frison trova il sette da fuori area per lo 0-3 delle romagnole. Il Parma, che comunque è sempre rimasto in partita, non ci sta e negli ultimi 25 minuti crea tre-quattro palle gol, la più clamorosa con un destro della neo entrata Tommasini servita da Marseglia finita fuori di pochissimo. Il gol della bandiera arriva con Marseglia imbeccata da Aiolfi poco prima del fischio finale del Sig. Del Colle. Alla fine, malgrado il risultato non positivo per le Ducali, è stata una bella partita, da vero spot per il movimento femminile: una buona prova che purtroppo non porta punti, ma la consapevolezza di potersela giocare con la prima della classe, come testimoniano i complimenti delle avversarie al termine del match. E per rimanere agganciati al treno di testa non resta che fare punti nelle ultime due trasferte prima della sosta.

PARMA-RICCIONE FEMMINILE 1-3 (CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19 FEMMINILE, 8^ GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA) / IL TABELLINO
Marcatori: 15’ Arcangeli, 6’ st Ligi,11’ st Frison, 46’ st Marseglia

PARMA – Ravanetti; Alfieri, Soncini (7’ st Tommasini); Naummi, Scaffardi, Cataldi (25’ st Zolesi); Aiolfi, Baccanti, Robuschi, Ceci (17’ st Sbuttoni), Marseglia. All. Dellapina
A disposizione: 13. Bussolati,14. Celiberti,15. Tolentino,16. Trollesi

RICCIONE FEMMINILE – Zazzeroni; Barocci, D’Aprile; Generali, Semprini, Della Chiara; Ciavatta (32’ st Forastieri), Garbugli (27’ st Bartolini), Frison, Ligi, Arcangeli (20’ st Sanchi). All. Casadei

Arbitro: Sig. Del Colle di Parma

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE FEMMINILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOUTUBE PARMA CALCIO SETTORE FEMMINILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL PARMA ROSA 

HIGHLIGHTS

Clip a cura di Alessandro Chinni videomaker

CLICCA QUI PER VEDERE LA ROSA DELLA SQUADRA JUNIORES UNDER 19 DEL PARMA FEMMINILE

FILORAMO WIRE STUDIO

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here