22-23 aprile: al Castello di Bardi il primo raduno di Ghost Hunters

0

Sabato 22 e domenica 23 aprile, a partire dalle 21, si terrà al castello di Bardi il primo raduno nazionale del 2017 di “Ghost Hunters”, i cosiddetti “cacciatori di fantasmi”.

I gruppi, che, dopo la selezione, saranno ritenuti idonei, avranno quindi a disposizione, per un’imperdibile serata mozzafiato, le stanze del castello per la propria appassionante ricerca. Una buona occasione per fare esperimenti ed indagini approfondite con gli appositi apparecchi, ma anche per confrontarsi con gli altri e con le loro opinioni. Le persone che parteciperanno alle visite notturne avranno la possibilità di seguire i cacciatori di fantasmi lungo tutto il percorso e di assistere al loro operato.

Un’emozione davvero unica, insomma: la serata permetterà di far volare con la fantasia i visitatori e far immaginare loro il castello secoli fa, con le sue storie, i suoi amori, i suoi dolori, la sua maestosità e regalità. Al buio, le bellezze e le sensazioni scatenate dalla visita saranno molteplici e di varia natura: la paura si mescolerà alla curiosità, gli occhi vedranno ciò che la mente vuole vedere o, viceversa, la mente non ammetterà ciò che l’occhio sarà sicuro di aver visto. Certo è che la suggestione giocherà la sua parte e tutti i presenti saranno avvolti dall’emozione di un’esperienza forte e significativa, impossibile da dimenticare, grazie alla presenza di gruppi di “Ghost Hunters” che daranno origine ad una “caccia ai fantasmi” in piena regola, con un’indagine paranormale e sofisticati strumenti per il rilevamento dei campi elettromagnetici, della temperatura e di telecamere a infrarossi per documentare eventuali manifestazioni paranormali.

Per info: 0525.733021 – 380.1088315; www.castellodibardi.it. Prezzi: adulti 12 euro; bambini 8 euro (dai 5 anni in su).

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO