Artoni Trasporti entra nella “famiglia” Fercam

0

Lo storico marchio di trasporti e logistica Artoni, attivo dal 1933 e con sede a Guastalla entra a far parte del gruppo altoatesino Fercam.

Artoni porta in dote un sistema articolato a livello nazionale, con una rete di 60 filiali e 200 milioni di fatturato. Fercam operatore logistico a gestione familiare, ha concluso il 2015 con un fatturato di oltre 633 milioni di euro e impiega attualmente impiega 1.779 dipendenti diretti e oltre 2.300 collaboratori indiretti.

Per le varie attività di trasporto dispone di ca. 2.850 unità di carico di proprietà e di oltre 900 mila mq di magazzini in 40 centri logistici di nuova generazione. Con l’acquisizione di Artoni potrà arrivare ad un fatturato di quasi 900 milioni, affermandosi leader nel settore. Il gruppo Artoni da tempo si trovava in sofferenza finanziaria, Annamaria Artoni, AD del gruppo di famiglia, ritiene che il vantaggio dell’acquisizione vada soprattutto a beneficio dei propri clienti.

“Siamo un gruppo forte e con Fercam alle spalle garantiamo il nostro futuro e per i nostri clienti avremo accesso ad una rete europea e mondiale. Abbiamo scelto Fercam perché abbiamo individuato nel loro progetto industriale la maggiore garanzia per la continuità aziendale e per il mantenimento del notevole livello qualitativo dei nostri servizi di logistica distributiva.”

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO