Lucarelli, gol, record…”ed ora la promozione”

0

Il gol con cui Capitan Alessandro Lucarelli, oggi, ha sigillato la vittoria del Parma Calcio a Lumezzane è storico.

Con questa rete, il Cap è uno dei pochi giocatori del calcio italiano ad aver segnato in tutte le categorie (Serie A, Serie B, Lega Pro, Serie D), l’unico calciatore a esserci riuscito nella storia del club Crociato:

“Sono veramente contento, avendo unito questo record alla vittoria, mi sono tolto un peso. E’ un dato statistico a cui tenevo, era uno dei miei obiettivi stagionali. Il derby, l’ho vinto, il gol l’ho fatto. Ora ci proiettiamo verso l’ultimo importantissimo obiettivo stagionale.

Oggi non era facile, perchè il Lumezzane è una ottima squadra. Siamo stati bravi a sbloccarla, per poi giocare una partita sulla difensiva, ma senza mai rischiare nulla. E’ la dimostrazione che questa squadra sta bene. Quando cambi un tecnico c’è sempre un reset, viene tutto azzerato, tutti si rimettono in discussione e vogliono mettersi in mostra.

È una situazione che aiuta ad avere un’applicazione massima. I meriti ovviamente sono anche del mister e della sua mentalità propositiva e flessibile. Cambiamo modulo anche durante la partita, dandoci un grande vantaggio. I risultati sono la medicina per tutto, ma anche noi siamo contenti. Con un po’ di antidolorifici e antifiammatori sono riuscito a scendere in campo oggi, dopo i dolori al collo avvertiti ieri, e a segnare. Ho giocato un po’ in tutte le posizioni, qualche partita alle spalle ce l’ho per poterci riuscire al meglio. Oggi abbiamo difeso a quattro ma impostavamo a tre. In fase difensiva mi sono adattato”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO